Gli strozzapreti,il perchè di un nome

Gli strozzapreti,il perchè di un nome

Secondo antiche credenze popolari, i preti erano una categoria di persone dall’appetito particolarmente vorace, da qui l’augurio da parte delle classi più povere che questa pasta andasse loro di traverso mangiandola. D’altronde la forma non è delle più facili da inghiottire e secondo la satira comune, i preti erano talmente ghiotti da riuscire a trangugiare anche grandi porzioni di strozzapreti, …

Continua a leggere Continua a leggere

Gli scialatielli

Gli scialatielli

Gli scialatielli sono un formato di pasta fresca usato nella cucina campana, tipici di Amalfi dove sono nati per mano dello chef Enrico Cosentino nel 1978 (presentati ad un concorso culinario, gli valsero il premio entremetier dell’anno); il loro nome si presume derivi da due parole della lingua napoletana “scialare” (godere) e “tiella” (padella). Sono listarelle più corte degli spaghetti, più larghe e di sezione …

Continua a leggere Continua a leggere

Spaghetti al pomodoro e pancetta

Spaghetti al pomodoro e pancetta

Gli spaghetti al pomodoro e pancetta costituiscono un primo classico, la pasta scolata al dente verrà condita con una salsa di pomodoro e pancetta rosolata e tagliata a pezzetti, una volta pronti i capellini verranno serviti ben caldi in tavola.

Ricette ideali per un menù di San Valentino ( www.foodinitaly.com dell’8 febbraio 2016)

Ricette ideali per un menù di San Valentino ( www.foodinitaly.com dell’8 febbraio 2016)

www.foodinitaly.com La festa più dolce dell’anno è alle porte e quale modo migliore per festeggiare l’evento, se non servendo al proprio partner una deliziosa cenetta preparata con le proprie mani? Basta la giusta atmosfera, un po’ di vino e, ovviamente, del buon cibo di qualità per organizzare, in poche e semplici mosse il perfetto menù …

Continua a leggere Continua a leggere

Linguine al sugo di acciughe

Linguine al sugo di acciughe

Le linguine al sugo di acciughe si preparano pulendo le acciughe mentre a parte realizzeremo un soffritto al quale in seguito aggiungeremo le acciughe spezzettate e i pomodori. Il tutto verrò aggiunto alle linguine scolate al dente e quindi servite ben calde. Servite ben calde.

Gnocchi di ricotta e spinaci alle mandorle

Gnocchi di ricotta e spinaci alle mandorle

Gli gnocchi di ricotta e spinaci alle mandorle si preparano lessando e tritando gli spinaci mentre in una zuppiera si lavorerà la ricotta che vedrà uniti gli spinaci con l’uovo, il parmigiano, il sale, pepe e noce moscata e mandorle. Si formeranno quindi gli gnocchi che una volta cotti saranno serviti con parmigiano e burro …

Continua a leggere Continua a leggere

Spaghetti fritti

Spaghetti fritti

La Sicilia, un’isola dove la cucina rispecchia il calore del popolo e la bellezza della terra. Ecco perché gli spaghetti fritti sono qualcosa di davvero strepitoso, godereccio e sorprendente. Non azzardatevi a paragonarli agli spaghetti del ristorante cinese, senza nulla togliere all’ottima cucina orientale, in materia di pasta siamo imbattibili.   Gli spaghetti fritti sono diffusi anche in Campania, …

Continua a leggere Continua a leggere